Esploratore

Esploratore

DIARREA DOPO CENA SCARICARE

Posted on Author Vokora Posted in Ufficio


    Contents
  1. Crampi addominali e diarrea dopo pasti
  2. Una diarrea, tante cause
  3. Diarrea cronica: tipi, sintomi e complicanze
  4. Dopo mangiato un forte mal di pancia e scarica violente

Capita spesso che dopo aver mangiato arrivi la “diarrea”. Come è possibile tutto questo? Anche voi avete manifestato questo sintomo. La diarrea funzionale è un disturbo che provoca l'emissione di feci liquidi o sotto forma di scariche mattutine oppure dopo i pasti con dolore addominale. Alcune persone, dopo aver mangiato, presentano diarrea: una reazione acuta che potrebbe diventare syc2015.info diarrea ha varie cause: ad. Spesso i sintomi si accentuano subito dopo aver mangiato, con dolore si presentano dolore addominale, anche subito dopo i pasti, gonfiore, diarrea o stipsi.

Nome: diarrea dopo cena
Formato:Fichier D’archive
Sistemi operativi: MacOS. iOS. Windows XP/7/10. Android.
Licenza:Gratis!
Dimensione del file: 29.61 Megabytes

Gentili dottori, ho 46 anni e peso 84xcm. Appena rientrato da una vacanza di 15gg in Sardegna dove stavo benissimo è iniziato il mio calvario. Praticamente da due settimane non posso mangiare nulla perché appena ingerisco qualcosa devo correre subito al bagno nel giro di 5 minuti. Le feci sono totalmente acquose ed inconsistenti.

Solo con il riso lesso si riesce ad evitare questa "anomalia". Se non mangio non ho nessun tipo di problema tranne una leggera debolezza generale. Due settimane fa avevo fatto delle analisi di routine e gli unici valori alterati erano GR.

La diarrea cronica è invece caratteristica di molte patologie gastroenteriche che presentano stati infiammatori, come il morbo di Crohn, la colite ulcerosa, la celiachia , la Sindrome dell'intestino irritabile, etc.

Crampi addominali e diarrea dopo pasti

Comune nelle patologie gastroenteriche è una riduzione dell' enzima lattasi conseguente alla difficile digestione di alimenti che contengono lattosio zucchero del latte. Tuttavia, non tutti i latticini o formaggi lo contengono: il Grana Padano DOP ne è naturalmente privo , nonostante sia un concentrato di nutrienti del latte. Questo disturbo deve il suo nome alle frequenti infezioni batteriche che si possono contrarre durante i viaggi in paesi dove le precauzioni igieniche sono meno osservate e la contaminazione di cibo e bevande è più frequente.

Scarica anche:SCARICA JETPACK

È importante individuare quanto prima la causa della diarrea per definire una terapia mirata. Sarà pertanto necessario sospendere i cibi o i farmaci individuati come possibili cause del disturbo, reintegrare liquidi e minerali elettroliti , modificare l'alimentazione, che dovrà essere priva o a ridotto contenuto di lattosio e fibre verdura, frutta, cereali integrali, etc.

In caso di diarrea, è bene evitare di consumare cibi che generalmente possono aumentare i sintomi del disturbo, fino a che le feci non saranno tornate normali.

Tra questi vi sono:. Leggere attentamente: Durante la fase acuta colica , le raccomandazioni dietetiche cambiano! Collaborazione scientifica Dott.

Sintomi della diarrea Cause della diarrea Prevenire la diarrea Alimentazione per diarrea: linee guida generali Diarrea: quali cibi devo evitare? Diarrea: cosa mangiare con moderazione Diarrea: cosa posso mangiare?

Scarica l'articolo. Sintomi della diarrea La diarrea è considerata: acuta se di durata inferiore alle due settimane; subacuta o persistente se si protrae per due-quattro settimane; cronica se persiste oltre le quattro settimane.

Se si frequentano ambienti come ospedali o locali nei quali viene favorita la proliferazione dei batteri sporco , è bene utilizzare un disinfettante per le mani; Tenere pulite e ben lavate le superfici e gli strumenti prima, durante e dopo il loro utilizzo, seguire le norme per evitare le tossinfezioni; Consumare solo cibi ben cotti, evitare frutta e verdura crude sia intere che frullate o preparate senza la buccia.

Alimentazione per diarrea: linee guida generali Mantenere una buona idratazione quotidiana; Evitare di bere liquidi troppo freddi o ghiacciati, assumere bevande solo a temperatura ambiente e a piccoli sorsi; Ridurre il consumo di zuccheri semplici ; Ridurre il consumo di grassi saturi; Ridurre il consumo di alimenti che contengono fibre e lattosio; Preferire metodi di cottura come semplici, come quella a vapore, microonde, griglia o piastra, pentola a pressione, etc.

Una diarrea, tante cause

Diarrea: quali cibi devo evitare? Tra questi vi sono: Latte e latticini freschi, come mozzarella, stracchino, robiola, etc. Sono da prediligere carote lessate, pomodori maturi senza buccia e semi, aglio e cipolla non soffritti, foglie di bietola e spinaci, il cuore del carciofo e del finocchio lessati, le gemme degli asparagi, zucchine e fagiolini; Patate, per il loro potere remineralizzante e protettivo delle mucose. Per risolvere il problema della diarrea è fondamentale scovarne le cause.

Diarrea cronica: tipi, sintomi e complicanze

Con il manifestarsi del disturbo una delle prime cose da fare è bere molto , per reintegrare i liquidi persi durante le frequenti scariche ed evitare rischi di disidratazione. Da evitare assolutamente il consumo di caffè, bevande fredde, alcoliche e gassate perché irritano la mucosa intestinale. Insieme alla frutta, soprattutto albicocche, banane, ananas e pompelmo.

È possibile mangiare anche dello yogurt, purché moderatamente, perché abbiano effetto i fermenti lattici. Un ottimo alleato per alleviare ed eliminare gli effetti sgradevoli della diarrea è il decotto di corteccia di quercia, che ha ottime proprietà astringenti. Per la preparazione occorrono 30 grammi di corteccia di quercia in 1 litro di acqua, vanno portati ad ebollizione e consumarne 3 tazze al giorno. Oppure è possibile scaldare una tazza di acqua con un cucchiaino di corteccia per 3 minuti, va poi lasciato raffreddare e riposare per 10 minuti, al termine dei quali, una volta filtrato dai residui, è possibile consumarlo.

Se vuoi aggiornamenti su Disturbi intestinali, Rimedi naturali inserisci la tua email nel box qui sotto:. Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi di cui alla presente pagina ai sensi dell' informativa sulla privacy. La tua iscrizione è andata a buon fine. Se vuoi ricevere informazioni personalizzate compila anche i seguenti campi:.

Dopo mangiato un forte mal di pancia e scarica violente

Le informazioni riportate su GreenStyle. Rimedi naturali. Cambiamenti Climatici.

Razze di Cani. Riscaldamento Globale. Analisi del Sangue. Dieta Dukan. Valori Nutrizionali.


Articoli simili: